martedì 30 novembre 2021

Il calendario dell'avvento ritorna!


 

Dopo un anno di silenzio, sono tornata!

Non potevo lasciar passare un anno senza il calendario quotidiano che ci accompagna verso il Natale.

Quest'anno ho deciso di fare un tuffo nel tempo e precisamente negli anni '70.

E voi direte, capirai che originalità, nessuno ci pensa mai a questi viaggi nostalgici nel tempo! Negli anni '70, poi...

Ma scordatevi cose glamour e strafamose stile Febbre del sabato sera, Taxidriver, La stangata, eccetera. 

No, io quotidinamente mi calerò nel corrispondente giorno di uno degli anni tra il '70 e il '79, immaginando di essere una telespettatrice dell'epoca, che la sera, dopo aver consumato un pasto frugale, si siede nella poltronazza anni '70 e accende la tv, spesso in bianco e nero e altrettanto spesso senza telecomando. E quello che c'è, c'è.

Anche per me sarà un esperimento, dunque vediamo cosa ne salterà fuori!

Buon dicembre!




10 commenti:

  1. Una delle ragioni per cui aspetto dicembre, il tuo calendario dell'avvento (storia vera). Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha ti ringrazio, troppo gentile... mi sento una certa responsabilità addosso... :D

      Elimina
  2. Oh beh, qualche poliziottesco me lo aspetto, dunque^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hmmmm, chissà, mi sa che confidi troppo... :D

      Elimina
  3. Oh che bello rivederti! Son proprio contenta di avere il Calendario dell'Avvento anche quest'anno

    RispondiElimina
  4. Bentornata, cara Kuku! Il Calendario dell'Avvento è immancabile. :)

    RispondiElimina
  5. Come al solito blogger non mi avverte quindi arrivo con colpevole ritardo al tuo ritorno, che aspetto da un anno ^_^
    Non so se per Natale avrò recuperato tutto, ma mi godrò il viaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D on c'è nulla di colpevole se non nel mio ritardo. Di sicuro a Natale avrai recuperato tutto, sono io che recupererò forse alla Befana!

      Elimina